WAHLEN, Auguste

Moeurs, Usages et Costumes de tous les Peuples du monde,

d'après des documents authentiques et les voyages les plus récents. Bruxelles, Libr. Historique-Artistique, 1843-44, 4 vol. in-8 gr., leg. del tempo m. pelle, tit. e fregi oro ai dorsi. - Vol. I: Asie, pp. (4), 592. Con 77 tavole (su 79 elencate in indice). - II: Océanie, pp. (4), 368. Con 35 tav. (l'indice ne elenca 33). - III: Afrique-Amérique, pp. (4), 365, (3). Con 41 tav. (tante quante in indice). - IV: Europe, pp. (4), 361, (3). Con 38 tav. (l'indice ne prevede 34). - Straordinaria opera, corredata di 191 tavole di costumi incise in legno e colorate a mano, con rialzi "à la gomme". L'opera, pur con qualche disparità nel numero, titolo e posizione, è così completa con le sue 191 tavole (ben 7, e non 4, in più rispetto agli indici, in quanto una nota in fine al IV vol. avvisa che 3 tav. non furono mai impresse (e lo stesso vol. ne ha 6 non previste in indice). Errano pertanto Colas e Lipperheide che danno entrambi un totale di 211 tav. e Vinet che ne dà 200. I bei costumi furono disegnati da Doms, Duverger, Lisbet, Markaert, Mercier, Pannemaker, Vermorchen ed altri. Auguste Wahlen, autore del testo, è lo pseudonimo di Jean-François-Nicolas Loumyer (cfr. Quérard III, 990). Colas II, 3041. Lipperheide I, 61. Vinet 2124.
€ 1.800