PANCIROLI, Guido

Notitia utraque dignitatum, cum Orientis, tum Occidentis, ultra Arcadii Honoriique tempora. Et in eam Guidi Panciroli... Commentarium.

Eiusdem authoris De magistratibus municipalibus liber, necnon seiunctus...De quatuordecim...utriusque tam veteris, quam novae urbis regionibus Libellus... Nunc nouissime Francisci Rhuardesii...commentariis illustratum...Item huic editioni adiunximus tractatum de rebus bellicis...Ultima editio, auctior, et correctior. Lugduni, ex off. Q.H. a Porta, apud Io. de Gabiano, 1608, 5 parti in 2 tomi in un vol. in-folio, ff. (16), 208; 35, (13); leg. coeva p. perg. molle con unghia, tit. ms. al dorso e sul taglio infer. Frontesp. generale a stampa rossa e nera, gli altri quattro in nero, tutti con grande impresa tipogr.; un gran numero d'iniz. silogr., testo su due colonne e note a stampa nel margine. Dedica del Panciroli al duca Carlo Emanuele di Savoia. Importante e non comune opera d'interesse storico-antiquario, il cui primo abbozzo ("Notitia utraque dignitatum") è una compilazione fatta da anonimo prima dell'anno 408. Apparsa a stampa per la prima volta nel 1552 (Basilea, Froben), viene registrata sotto il nome del Panciroli per il vastissimo dotto commento e le altre sue opere allegate. E' illustrata da oltre 100 grandi figure silografiche n.t. raffig. per lo più le insegne ed i simboli delle varie magistrature e cariche, soprattutto militari, nelle diverse regioni dell'Impero romano. Di particolare interesse iconografico quelle dei fogli preliminari raffig. vedute di Costantinopoli e di Roma e le 11 intercalate nell'opuscolo "De rebus bellicis" che raffigurano curiosi apparati bellici. Il II tomo, con propria numerazione, contiene il "De quattuordecin regionibus urbis Romae earumdemque aedificiis tam publicis quam privatis libellus" e, dal f. 31, le "Annotationes in notitiam utramque cum Orientis tum Occidentis", opuscolo di Francesco Rhuardesius, qui in edizione originale, cui fanno seguito tre utili indici compilati da Gugl. Marano. Esempl. marginoso ed in buono stato (ex-libris ms. e timbro di biblioteca estinta sul frontesp., aloni, lieve uniforme brunitura). Graesse IV, 691: «Cette éd. est plus complète que le deux antérieures (Ven. 1593 et 1602) données par le même antiquaire». Olschki, Choix XI, 17716-7 ( altre ediz.).
€ 1.400