CHIUSOLE DI ROVEREDO, Adamo

Notizie antiche e moderne della Valle Lagarina e degli uomini illustri della medesima in supplemento alle memorie antiche di Rovereto del chiarissimo Tartarotti

Verona, Per l'Erede Merlo alla Stella, 1787

 in-8 pp. (8) 259 (3), legatura piena pergamena, titolo manoscritto al dorso, tagli rossi.   Esemplare genuino e ben conservato. Edizione originale, rara ed in perfetto stato di conservazione. Con molte notizie riguardanti tutti i paesi della Valle Lagarina. L'opera tratta lungamente di Roveredo , Castello di Lizzana,  ValFredda, Avio, Ossenigo,  Brentonico, Ravazzone, Chiusole, Caliano, Vallarsa, Folgaria etc. Il conte Chiusole (Rovereto 1728-1787) fu letterato, storico e pittore, allievo di Pompeo Batoni. Perfetto esemplare, non comune.  Al contropiatto anteriore ex-libris inciso tardo settecentesco - con stemma marchionale della panoplia con lo scudo con al centro una stella - della famiglia Dionisi, tra le più antiche della nobiltà di Verona: il marchese Gabriele (1719-1808) fu l'artefice della ristrutturazione della villa a Ca' del lago di Cerea nonché del riordino e aggiornamento della biblioteca. La famiglia Dionisi aveva destinato al piano nobile la funzione di libreria e sala di lettura, precoce esempio di centro culturale dove si riunivano artisti e letterati. Dopo la dispersione delle migliaia di volumi del fondo antico, conserva ora i libri sul mobile d'arte contemporaneo della Fondazione Aldo Morelato.

€ 650