ECKHEL, Josephus

Numi Veteres Anecdoti ex Museis Caesareo Vindobonensi, Florentino Magni Ducis truriae, Granelliano nun Caesareo. Pars I: complectens numos in Europae urbibus signatos.

Pars II: complectens numos in Asiae, et Africae urbibus signatos, quibus adduntur numi incerti, et nonnuli latini inscripti. Viennae Austriae, J. Kurzbock, 1775, 2 parti in un vol. in-4, pp.(16), 318, (10), con numeraz. continuata, legatura coeva p. pelle, dorso a nervi con titolo e fregi oro (difetti agli angoli e cuffie), tagli rossi. Dedicata all'Imperatrice Maria Teresa arciduchessa d'Austria. Illustrato da 17 tavole incise ripiegate f. testo riproducenti alcune centinaia di monete. Prima edizione di quest'importante monografia che tratta della numismatica antica dei Paesi d'Europa nella prima parte e di quella delle città d'Asia e d'Africa nella seconda. L'abate Eckhel (1737-1798) fu il primo docente di numismatica al mondo, grazie alla nomina ottenuta dall'università di Vienna nel 1774, ed è riconosciuto come fondatore della numismatica moderna in quanto scienza. Bell'esempl. (con qualche lieve brunitura della carta). Brunet, III,938. De Backer-Sommervogel III, 332, n. 6.
€ 450