SALIGNAC DE LA MOTTE, Fénelon François de)

Nuovi Dialoghi de' Morti antichi e moderni,

con alcune Favole composte per l'educazione d'un principe giovinetto, aggiuntevi le avventure di Neottolemo, figliuolo d'Achille, del signor della Chansierges. Opere tradotte dal francese nell'italiano. Venezia, Coleti, 1720,

in-16, 3 parti in un vol., pp. (14), 368, leg. 800esca in p. perg. rigida, titolo in oro al dorso. Prima edizione italiana, tradotta da Antonio e Nicoletto Minunni dall' edizione più completa del ''Dialogues de morts anciens et modernes, avec quelques fable pour l'éducation d'un prince'' (Parigi, 1718). (François de Salignac de la Mothe, 1651 - 1715) fu scrittore e teologo francese, tutore del Duca di Borgogna prematuramente morto nel 1712. Fénelon prese a cuore il delicato incarico e scrisse diverse opere morali all'uopo, come ''Fables'', ''Dialogues des Morts'', ma soprattutto il ''Télémaque''. Nella presente opera sono raccolti: XX dialoghi, dedicati a celebri personaggi storici, XXII favole e infine ''Le avventure di Neottolemo'' del La Chausierges, una delle imitazioni del ''Télémaque'' che ebbero grande diffusione in Italia. Ottimo esemplare.

Graesse, II, 563 (solo edizione originale).
€ 500