LURASCHI, Giovan Felice

Nuovo Cuoco milanese economico che contiene la cucina grassa, magra e d'olio e serve pranzi all'uso inglese, russo, francese ed italiano.

Milano, tipi di M. Carrara successore a Motta, 1853.

in-8 (mm 180x109), pp. IV, 551, [1]. Quattro tavole silografiche piegate (la terza in facsimile). Legatura coeva in mezza pelle con angoli, piatti ricoperti in carta caillouté. Dorso liscio, decorato in oro e a secco, titolo in caratteri dorati. Tagli spruzzati in azzurro. Terza edizione del noto ricettario, che si rivolge - come indicato al frontespizio - “ai cuochi, ai principianti ed ai particolari”. La prima edizione fu pubblicata, sempre dalla tipografia Carrara, nel 1829. Al verso dell'ultima carta è stampato un elenco di libri di gastronomia disponibili presso l'editore.

Westbury 136; B.IN.G. 1185.
€ 300