AGRICOLA, Georgius

De l'arte dei metalli, partita in XII libri… Aggiungesi il libro del medesimo autore, che tratta degl’Animali di sottoterra, da lui stesso corretto e riveduto. Tradotti in lingua Toscana da Michelangelo Florio Fiorentino.

Basilea, per Hieronimo Frobenio et Nicolao Episcopio, 1563,

in-folio, 5 ff. n.n, pp. 542, (10) (manca il foglio sesto preliminare bianco; ultimo f. con impresa dello stampatore in ottimo facsimile in carta dell'epoca). Ottima leg. 600esca p.pelle, titolo su tassello rosso e ricchi fregi in oro al dorso. Illustrato da 2 tavole f.t. e 273 grandi e stupende silografie di Rud. Manuel Deutsch di Basilea. Prima traduzione italiana, simile alla prima latina del 1556, dell'opera maggiore dell'Agricola (latinizzazione di G.Bauer, 1494-1555) considerato il fondatore della mineralogia sistematica. Il trattato segna l'inizio dell'applicazione del metodo sperimentale allo studio dell'interno della terra, e quindi il primo fiorire della mineralogia, geologia e metallurgia moderna. Le splendide silografie, qui in eccellente tiratura, illustrano le elaborate tecniche usate dall'ingegneria meccanica e l'uso di energia idraulica. Opera di straordinario interesse e di grande bellezza. Buon esemplare (lieviss. uniforme arrossatura della carta, la tavola raffig. le pertiche lievem. rifilata in alto e in basso, il foglio di titolo foderato e con l'angolo inferiore rifatto).

Hoover Coll. 17 e 19: «The first systematic treatise on mining and metallurgy» . Horblit, 100 books in science 2b. PMM 79.

€ 9.000