D'ALESSANDRO, Giuseppe

Opera, divisa in cinque libri. Ne' quali si tratta delle Regole di Cavalcare e della professione di Spada, ed altri Esercizi d'Armi,

con figure di briglie, torni, brisce..., ed anchora con le figure de' merchi (sic) delle razze più nobili del Regno di Napoli. Parimente con l'aggiunta d'alcune rime, lettere, e trattati di fisionomia, pittura &c. Napoli, nella Stampa, e Gettaria...di Antonio Muzio erede di Mich. Luigi, 1723, in-folio, ritratto di Carlo VI, pp. (8), 811 (le pp. 461, 462, 467 e 468 sono in effetti dei fogli), pp. (11, la prima e le ultime 2 bianche); legatura coeva p. pergamena, tit. oro al dorso. Seconda ediz. (la prima era apparsa a Napoli nel 1711 col titolo "Pietra paragone de' Cavalieri") di opera molto importante, rara e curiosa sull'equitazione, l'ippologia e la scherma. E' adorna di un bellissimo ritratto dell'imperatore Carlo VI, cui l'opera è dedicata (sul volto purtroppo lievi ritocchi d'inchiostro), inc. in rame da F. de Grado e di 178 tavole a piena pag. inc. in rame n.t. (le 3 figure delle pp. 597, 599 e 601 sono a mezza pag.) raffiguranti morsi e diversi accessori equestri, tracciati di maneggio, ritratti a cavallo e a mezzobusto di gentiluomini napoletani che si siano distinti nell' "arte cavalleresca", cavalli, animali strani e mostruosi, cavalieri giostranti, fisionomie d'illustri personaggi dell'antichità paragonati ad animali (9), figure di schermidori (9), marchi di scuderie (circa 300 su 12 tav.). Ai cinque libri che trattano la materia ippica (del cavalcare, dell'imbrigliare, delle varie fogge di briglie, dei "circoli seu torni, mezzi torni e linee" per domare i cavalli, della "preservativa, conservatione e medicina") seguono un'aggiunta con rime dell'autore e trattatelli sul "correr della lancia all'anello" e sulla fisionomia . La dedica è di Ettore D'Alessandro, figlio dell'autore, e come lui "duca di Peschiolanciano". Opera preziosa per la ricchezza delle tavole e l'estrema rarità, tra le più ricercate dell'intera letteratura equestre italiana. Esempl. confrontato con le schede del cat. Vinciana e del cat. Quereuil del 1930, completo ed in buono stato. Cat. Vinciana, Autori '600, 131. Brunet I, 159. Gelli, Bibliogr. scherma, p. 59-60: «Opera interessante per le molte notizie che contiene sulla tecnica e sulla storia della scherma». Non citato dalla ''Bibliogr. Hippique'' di Mennesier.
€ 6.500