TAISNIER, Joannes

Opus Mathematicum Octo Libros complectens innumeris propemodum figuris idealibus manum et physiognomiae, aliisqie adornatum quorum sex priores libri absolutissimae cheiromantiae theiricam...

Omnibus Matheseos, Cheiromantiae, Philosophiae, & Medicinae studiosis utiles ac necessarii. Coloniae Agrippinae, apud Theod. Baumium M.D.LXXXIII. (Colonia, 1583), 1583,

in-folio, pp. (12), 624, (6), leg. coeva p. perg. (minimo restauro al dorso) conservato in elegante astuccio-custodia moderno m. pelle, dorso a nervi, con tit. e ricchi fregi oro. Marca tipogr. al titolo, al verso del foglio ritratto silogr. dell'autore, ripetuto in fine; nel testo vi è la straordinaria serie di circa 2000 figure silografate attinenti alle materie trattate. Dedica a stampa al barone Giov. Giacomo Fugger. Seconda edizione, in tutto identica alla prima apparsa nella stessa città nel 1562, di uno dei più completi trattati cinquecenteschi sulla chiromanzia (a cui sono dedicati i primi 6 libri), la fisiognomia (il settimo), l'astrologia e l'arte divinatoria in generale (l'ultimo). Le pp. 387-449 contengono numerosi oroscopi, basati sulla lettura della mano di personaggi contemporanei viventi e le pp. 450-51 un curioso studio fisiognomico di San Pietro e Paolo e di Giuda Iscariota, con il loro ritratto. L'autore (nato nel 1509) fu illustre matematico, fisico, filosofo e musicista. Prese parte alla spedizione di Carlo V a Tunisi, insegnò matematica a Palermo, Roma e Ferrara e negli ultimi anni di vita fu maestro di musica presso l'arcivescovato di Colonia. Scrisse anche altre importanti opere concernenti la geometria ed il magnetismo. Bell' esempl. (lievissime arrossature della carta e minimi restauri nell'estremo margine interno).

Houzeau & Lancaster 4885. Thorndike, V, pp. 580-88. Zinner 2296. Caillet III, 10524. STC., German Books, 848. Dorbon 4760 cita un'ediz. della sola ''Chyromancie'' del 1677: «très rare ouvrage». Bibl. Magica Casanatense 1160; Cantamessa, III, n. 7841.
€ 5.000