ANNO POETICO

ossia Raccolta annaule di poesie inedite di autori viventi. Anni I-II.

Venezia, Ant. Fortunato Stella (poi: Tip. Pepoliana), 1793-1794, 2 vol. in-16 picc., pp. (16), 316, (4); (6), 280; legatura coeva p. perg., tit. oro al dorso, tagli rossi. Rare ed importanti prime due annate (delle otto che si pubblicarono, l'ultima apparve nel 1800) di questa rivista letteraria nata per iniziativa del libraio Anton Fortunato Stella e del letterato abate Angelo Dalmistro. Vi si pubblicavano gratis le liriche dei poeti del tempo più celebri ed anche di quelli ricchi ed ambiziosi, nella speranza che comprassero poi i volumetti. Tra i componimenti poetici originali qui presenti citiamo quelli di Alfieri (vol. I, p. 244: sonetto ''Per la soppressione dell'Accademia della Crusca''; cfr. Bustico n. 394, note), Monti (vol. I, pp. 301-2: due sonetti ''In morte d'illustre donna'' e vol. II, pp. 76-91: ''Invito d'un solitario ad un cittadino'', ''Ad Amarilli Etrusca'' e varie altre poesie; cfr. Bustico n. 274 e 275), Parini (vol. I, pp. 297-300: ''Il globo aerostatico'', ''L'estro'', ''Il lamento di Orfeo'', ''In lode del Conte Vittorio Alfieri''; vol. II, p. 241 l' ode ''Il pericolo''; cfr. Bustico n. 329). Tra gli altri poeti citiamo ancora Bertola, Bettinelli, Cesarotti, Fantoni, Mascheroni, Pindemonte. Bell'esempl. (purtroppo privo del rame allegorico in antiporta al I vol.). Descrizione completa dell'Anno Poetico in Raccolta Foscoliana Acchiappati n. 1.
€ 340