PALLADIUS, Rutilius T.

Palladio dignissimo et antiquo scrittore Della agricultura tradotto uolgare, accio quelli che non sanno latino, frutto & gran diletto, per li suoi breui & ordinati precetti acquistino, con el suo repertorio alphabetario.

(in fine:) Impresso in Vinegia: per Nicolo di Aristotile detto Zoppino, del mese di luglio 1528,

in-4 (cm 22), ff. (6), LXXII, pergamena floscia coeva, titolo in rosso e nero entro bella bordura xilografica a motivi zoo-fitomorfi, con vignetta centrale raffigurante San Nicola nella sua cattedra episcopale, car romano. Prima edizione della traduzione in italiano. Rara edizione di  fondamentale trattato che descrive il mondo e le tecniche agricole di epoca greca e romana. Esemplare genuino (qq. lieve alone marginale, restauri al margine esterno del frontespizio e della carta 5 n.n., restauro centro pagina alla carta XL, forellino di tarlo all'ultima carta).

ICCU/EDIT16, n. 47210 (solo 8 es.). BRUNET, suppl. II-133. SANDER, n. 5394 e pl. 135. Non in ADAMS e BM.

€ 750