GRASSI, Paride

Paridis Crassi De caeremoniis cardinalium & episcoporum in eorum dioecesibus libri duo.

Romae, in aedibus Populi Romani (in fine: apud Vincentium Accoltum), 1580, in-4, ff. (4), 127, (3), legatura coeva in pergamena, titolo ms. al dorso (con mancanze nella parte superiore). Seconda edizione (prima Roma, Blado 1564) di fortunato cerimoniale dedicato ai riti per la nomina di cardinali e vescovi. L'opera apparve postuma: delle numerose composizioni del Grassi sulle cerimonie pontificie nessuna fu pubblicata in vita, tanto da far sospettare che non le volesse divulgare per mantenerne l'esclusiva. Scritto probabilmente nel 1508 (come si desume da una nota su una copia manoscritta dell'opera conservata presso la Biblioteca Palatina di Parma) il Cerimoniale godette di discreta fortuna venendo stampato quattro volte nel XVI secolo. La presente edizione venne curata da Francesco Mucanzio, nipote del Grassi, e dedicata al Cardinale Otto Troches. Al f. 113 inizia una parte musicata ''De tonis sive tenoribus orationum...''. Il Grassi (1470-1528) fu noto Maestro di Cerimonie per Giulio II e Leone X. Al titolo 2 timbri di antiche biblioteche e nota di possesso ms. dell'abate ''Leonardi Marsilii Senensis'' (1641-1713). Buon esemplare malgrado i fori di tarlo ai primi e ultimi ff.; lievi aloni d'umido marginali ai primi ff. Adams 1020. Rism I 375 (1584). DBIt LVII, 681-684.
€ 1.100