PROSE, E VERSI

per onorare la memoria di LIVIA DORIA CARAFFA Principessa del S.R. Imp. e della Rocella, di alcuni rinomati Autori.

(In fine:) Impresso nella Reale Stamperia di Parma l'anno...1784, in-4 gr., pp. (8), 407, (3), attraente, raffinata e perfetta leg. del tempo in p. pelle maculata, dorso a nervi con tit. e ricchi fregi oro, titolo su tassello, tagli rossi. Adorno di 4 tav. f.t. dis. da Fedele Fischietti ed inc. da Raffaele Morghen (2 ritr. all'inizio, dopo pag. 60 e 244), 4 tav. n.t. dis. da Ant. Magri ed inc. da Bianchi (alle pp. 169, 249, 271, 285), 69 testatine, 41 iniziali, 42 culs-de-lampe e 16 bordure inc. da Bossi per il ''Monumentum Neapolitanum'' (pp. 285-317 impresse solo al recto). Prima edizione di questo magnifica opera, vero manuale tipografico, apprezzata da Renouard per ''la magnificence de l'éxecution, la multitude des gravures, et la rareté des exemplaires'' ; essa comprende: Prose, con la Vita della Principessa, le Poesie Toscane, ''La vera virtù. Ottave di Licofonte Trezenio, canti III'', Carmina latina, Inscriptiones, La spiegazione de' rami significanti alcuna allegoria, Indici. Tra gli autori, che si celano tutti sotto pseudonimi arcadi, figurano illustri poeti e letterati del tempo: I. Pindemonte, A. De Giorgi Bertola, S. Bettinelli, C. Bondi, C. Filomarino della Torre, ecc. ''Fra i più bei libri stampati da Bodoni'' (Brooks). Esempl. magnifico, a grandi margini ed immacolato. Brooks 250. De Lama II, pp. 29-30.
€ 4.800