BRUNACCI, Vincenzo

Quale tra le pratiche usate in Italia per la dispensa delle acque è la più convenevole, e quali precauzioni ed artifizi dovrebbero aggiungersi

per intieramente perfezionarla riducendo le antiche alle nuove misure (metriche). Memoria. |Verona, Tip. Mainardi, 1814,

in-4, pp. 99, (1 f. di errata), broch. orig. muta (dorso rifatto). Con 2 grandi tav. inc. in rame ripieg. f.t. in fine. Importante e non comune trattato d'idrodinamica, sulla estrazione e distribuzione delle acque, sull'irrigazione e sulla legislazione e sulla pratica attuata nelle varie parti d'Italia, particolarmente in Piemonte e nel Milanese. La ''Memoria'' fu premiata dalla Soc. ital. delle Scienze che aveva proposto il problema. Esempl. immacolato ed a pieni margini.

€ 250