RICCI, Lorenzo

Relazione storica dell'origine, e progresso della Festosa Congrega de Rozzi di Siena.

Diretta al Sig. Lottimj stampatore in Parigi da Maestro Lorenzo Ricci Mercante di Libri Vecchi. Parigi, (Lottimi), MDCCLVII, in-8, pp. 79 (MANCA L'OCCHIETTO), leg. 800esca p. pelle blu. Ad un'introduzione storica fa seguito un disordinato, ma assai utile, dizionario che fornisce notizie sugli Accademici e le loro opere, e soprattutto sulle opere teatrali rappresentate o stampate in Siena dalla metà del XVI secolo alla metà del Settecento. Fondata da un gruppo di artigiani nel 1531 e trasformata in Accademia nel 1690, la Congrega dei Rozzi fu una delle istituzioni culturali più prestigiose di Siena; ebbe fra i suoi intendimenti quello di raffinare in una versione "cittadina" la letteratura popolare, soprattutto quella teatrale e poetica. Raro libretto, opera di un libraio antiquario, importante per lo studio dei rapporti fra teatro rusticano e teatro cittadino. (Qualche alone, uno strappetto nel margine dell'ultimo f.). Non riscontrato in alcuna bibliografia.
€ 680