Relazione sulla cultura dei cotoni in Italia. Seguita da una Monografia del Genere Gossypium. TAVOLE.

Roma-Palermo, Molina & Visconti, 1877 - 1878.

In folio (mm 485 x 340), bel frontespizio cromolitografico, pagg.  10 n.n. di testo con la spiegazione delle tavole, seguono le 12 splendide tavole in cromolitografia protette da velina che raffigurano particolari della pianta del cotone, (foglie, fiore, frutto...) e un quadro comparativo delle lane cotonifere. Legatura editoriale in mezza tela con piatti a stampa. Assai interessante monografia sulle varie specie del genere "Gossypium", tra cui il "G. Sanguinem", "G. Arboreum", "G. Nanking", "G. Maritium"... Esemplare in ottimo stato, interno perfetto.

Todaro (Palermo 1818-1892) pur laureatosi in giurisprudenza non abbandonò mai la sua vera passione, ovvero la botanica, che lo portò a scrivere numerose opere sull'argomento e a seguire nei viaggi e negli esperimenti il botanico Vincenzo Tineo.  Nel 1856 diventò Rettore della cattedra di Botanica all'Università di Palermo ed assunse la direzione dell'Orto botanico, ampliandolo ed ammodernandolo. Si rese inoltre promotore della coltivazione del cotone in Sicilia, argomento cui dedicò diverse relazioni tra cui la presente opera. Edizione originale del solo volume di tavole, pubblicato per accompagnare l'Esposizione al Salone di Parigi del 1878.

 

€ 700