(FIORETTI, Benedetto)

Rimario dove sono registrate tutte le voci toscane; le quali possono essere a onorevole poesia convenienti.

Segue un altro opuscolo intitolato Sillabario (pseudonimo). Dove sono subordinate tutte le voci, le quali comprendono una, o piu sillabe ... Udeno Nisieli, autore. Venezia, per li Turini, MDCXLIV (1644) in-4, pp. 99, (1), leg. coeva pergamena, titolo manoscritto al dorso. Al tit. impresa raffigurante una torre con angelo e motto "Deus fortitudo et turis mea"; testatine ed iniziali istoriate. Seconda edizione (prima 1641) di questo curioso ed utile strumento poetico suddiviso in due parti: nella prima l'autore dispone in ordine alfabetico tutta una serie di vocaboli con relative rime baciate, nella seconda suddivide sostantivi, avverbi e verbi in base al numero di sillabe. Il Fioretti (1579-1642) fu poeta e grammatico in linea con i principi controriformisti e del barocco moderato sostenendo il valore morale della poesia; generalmente noto sotto lo pseudonimo di Udeno Nisieli (o Nisiely), nome composto di tre parole -una greca, una latina ed una ebraica- che vogliono signifgicare: di nessuno se non di Dio. (Uniforme arrossatura della carta, lieve alone d'umido agli ultimi 2 ff.). Melzi, II, p. 183. Michel-Michel III, p. 49. Manca a British Librar y, Piantanida e Graesse. D.B.It 48, pp. 171-172.
€ 800