PETRARCA, Francesco

Rime.

Livorno, presso Tommaso Masi e Comp.o, 1815, 2 volumi in-8, pp. (8, compreso antiporta con ritratto dell'a. inciso in rame), XXXII, (2), 376; pp. XVIII, (2), 314, belle legature coeve in mezza pelle e angoli granata, ricchi fregi oro, titolo e indicazione del volume ai dorsi lisci. Con antiporta e 7 tavole f.t. in rame di Pompeo Lapi ''Ioan. Lapi inv. e scul. Liburn 1778'' (la tavola con il sepolcro di Madonna Laura in alcuni esemplari è rilegata in antiporta al volume II). L'edizione venne dedicata a Giuseppe Alliata, al servizio di Ferdinando IV; precede il primo volume una vita del Petrarca scritta dal Muratori, in fine indice. ''Tra le edizioni comuni, e direi d'uso, questa è in vero da pregiarsi per l'accuratezza e diligenza, che fu adoperata da chi presiedette alla stampe'' (Marsand p. 123). Esemplare perfetto. Hortis 223, Fowler 124. Ley 0527. Marsand p. 123
€ 400