DOSSI, Carlo

Ritratti Umani dal calamaio d'un medico.

Seconda edizione, primo migliaio. Roma, Sommaruga, 1883, in-16, pp. 127 (ultime 3 di pubblicità editoriale), broch. edit. In quest'opera Dossi presenta una vera e propria galleria di ritratti umani ''negativi'', da cui emerge il disamore dello scrittore scapigliato per l'umanità, che afferma: ''la medicina e la poesia , cercano sempre di richiamare il bel tempo, o se non altro di dissimulare il cattivo, una al corpo e l'altra all'animo.'' Reverdini p. 1581.
€ 60