BORSA, Matteo

Saggio filosofico sopra la musica imitativa teatrale in due lettere.

(Lettera prima, 15 aprile e lettera seconda 25 aprile 1781), in-4, pp. 195-234, estratte dal volume quarto degli ''Opuscoli scelti sulle scienze e sulle arti'', raccolta pubblicata a partire dal 1778 a cura di Carlo Amoretti e Francesco Soave. Scritto di carattere estetico in cui l'autore (Mantova 1751-1798), seguendo Rousseau e Hume, sostiene che la musica, il canto e la danza esprimano le passioni ''sublimi'' dell'anima. Ottimo esempl. RISM B VI, 170; Eitner II, 140; Fétis II, 30.
€ 300