JUVENALIS - PERSIUS FLACCUS

Satyrae.

(In fine:) Venetiis, in aedibus Aldi, agosto 1501,

in-8 (156x95 mm.), ff. (78, segn. A-G8, H10, a8, b4), carattere corsivo aldino. Legatura d'amatore in cuoio di Russia con ancora aldina in oro ai piatti entro duplice cornice con filetti e terminazioni vegetali impressi a secco. Lettera dedicatoria di Aldo a Scipione Carteromaco, dottissimo umanista pistoiese. Prima edizione aldina delle 16 satire di Giovenale e delle 6 di Persio (com'è noto, con la stessa data apparve un'altra ediz., ma in effetti stampata nel 1515, che si distingue dalla presente per aver l'àncora sul tit., la sottoscrizione al colophon in maiuscola e l'aggiunta ''et Andreae Soceri''). Questa è una tra le più antiche opere di autori classici in formato tascabile ideato ed impresso da Aldo, essendo la quarta dopo Virgilio, Orazio e Petrarca, tutti pubblicati nello spazio di cinque mesi, dall'aprile all'agosto 1501. Esemplare accuratamente rinfrescato: parzialmente visibili tracce di lettere guida in inchiostro blu e rialzi in rosso per le parti del testo in maiuscoletto. Ex-libris di George Soaper, noto soprattutto per aver curato l'anastatica nel 1839 del celebre testi ''The institucion of a gentleman ''(1568).

Renouard 29.6. UCLA 36. Adams J-770. BMC 364. Fletcher, New Aldine studies.
€ 3.800