QUATREFAGES, J. L. Armand de

Souvenirs d'un naturaliste.

Paris, Libr. V. Masson, 1854, 2 vol. in-16, pp. XV, (3), 507; (4), 549; attraente leg. m. marocch., piatti in percallina con riquadro a secco e stemma imperiale in oro sul piatto super., dorsi a nervi con tit. e fregi oro. Prima edizione in volume; infatti sono qui raccolti articoli precedentemente apparsi nella ''Revue des deux mondes''. Gran parte dell'opera è il resoconto della missione scientifica in Sicilia (''Les côtes de Sicile''), ove l'autore era stato inviato ufficilamente dal governo francese nel marzo 1844, insieme ad altri due studiosi. Gli argomenti trattati in cinque vasti capitoli sono: ''La grotte de San-Ciro, La Torre dell'Isola, Le golfe de Castellamare, Santo-Vito, Trapani, Les iles Favignana, Milazzo, Stromboli, Jardini, l'Etna''. L'autore, Jean-Louis Armand de Quatrefages de Bréau (1810-1892), fu illustre docente di scienze naturali in varie Università francesi, membro dell'Accademia delle Scienze ed autore di varie opere d'interesse naturalistico e etnologico. Ottimo esempl.
€ 400