LIVERANI, Franciscus

Spicilegium Liberianum.

Pars prior (et altera) millenario maior; pars tertia millenario minor. Florentiae, ex. Off. Augusta sumptibus et cura F. Cambiagi, 1863, in-4, 3 parti in un vol., pp. XVI, 768, ben legato in m. pergamena e angoli, tassello in pelle con tit. oro al dorso. Voluminosa opera storico-filologica che raduna scritti vari di 47 Padri della Chiesa, scrittori ecclesiastici, teologi, etc., dei quali scritti l'autore, come è detto nel prologo, vuole purificare lezioni corrotte, riportarne alla luce frammenti ed infine illustrare e commentare (in tutta la seconda parte) l'"Homiliarium" o "Lectionairum" di Aimone vescovo di Halberstadt. Il Liverani (1823-1894), scrittore e polemista, fece sentire la sua voce durante la questio romana, asserendo decisamente che il Papa doveva rinunciare al potere temporale ed accordarsi con lo Stato italiano.
€ 60