CUSANI, Francesco

Storia di Milano dall'origine ai nostri giorni e cenni storico-statistici sulle città e province lombarde.

Milano, Libr. Pirotta (poi Tip. Albertari, poi Fratelli Borroni, poi Tip. Gattinoni), 1861-84, 8 vol. in-8, pp. XXII, 310; (6), 306; 350; 400; 371; 411; 381, (3); 240, (2). Bella legatura m. vitello e ang., dorsi a nervi con tit. e fregi oro, taglio sup. dor., entrambe le cop. orig.cons.; astuccio. Con una grande carta geografica del Regno d'Italia nel 1812 più volte ripieg. f.t. (nel VI vol.). Prima edizione di questa vastissima opera alla quale il Cusani (storico e poligrafo milanese, 1802 - 1879) lavorò per tutta la vita, senza poterla ultimare (il piano dell'opera prevedeva la narrazione degli avvenimenti fino al 1859, ma l'ultimo vol., pubblicato postumo, giunge fino a poco dopo gli avvenimenti del 1822). Nella prefazione l'autore compie una rapida disamina degli storici milanesi; la prima parte del I vol. è dedicata alle province lombarde e gli ultimi due capitoli dell'ultimo vol. prendono in esame anche lo sviluppo degli studi astronomici, le belle arti, la musica, la storia, la letteratura (Manzoni, Grossi, Cantù), la poesia ed il dialetto milanese. Non comune ed assai ricercata. Ottimo esemplare, una nota manoscritta sulla brossura del vol. I dichiara che ''le correzioni fatte a penna in due volumi (2 e 4) sono autografe dell'autore e dovevano probabilmente servire per una 2a edizione''. Manca al Cat. Meneghina. D.B.It. XXXI, pp. 499-501. Cat. Hoepli 656.
€ 850