RIFLESSIONI

RIFLESSIONI su la questione morale circa i teatri.

Livorno, nella stamperia degli eredi Giorgi, 1821, in-16, pp.129, (3), broch. edit. a stampa. Arguto libello anonimo, che sostiene che la tesi del ''Teatro moderno assolutamente illecito'' non possa essere sostenuta né in logica, né teologicamente, né dai Padri della Chiesa, né dalle Scritture. La sua pubblicazione suscitò una risposta polemica del sacerdote Bartolommeo Guidetti stampata a Roma nello stesso 1821. A pieni margini. Non in Melzi né in altre bibliografie consultate. Un esempl. in ICCU, 37257.
€ 170