MAFFEI, Scipione

Teatro, cioè la tragedia (La Merope), la comedia (Le Cerimonie) e il drama (La Fida Ninfa), non più stampato.

Aggiunta la spiegazione d'alcune antichità pertinenti al Teatro. Verona, Gio. Alb. Tumermani, 1730,

3 parti in un vol. in-8, pp. XLI, (3), 281, (1), legatura d'amatore firmata in marocchino granata, bordura a filetti oro sui piatti, dorso a nervi con tit. e ricchi fregi oro, tagli dor., in custodia cart. Vignetta inc. sul titolo generale, ritratto in medaglione del Duca di Modena Rinaldo I, cui l'edizione è dedicata dallo stampatore, vignetta inc. su ciascuno dei tre titoli (all'inizio, a pag. 85 e 191), una tav. ripieg. f.t. ed altra vignetta a pag. 277; iniz. e fregi silogr., testo in car. corsivo. Prima edizione collettiva, accuratamente impressa, di tre fra i più significativi prodotti teatrali del dotto poligrafo veronese (1675-1755), tutti preceduti da alcune pagine di presentazione di Giulio Cesare Becelli, curatore di questa rara e ''pregevole edizione'' (Gamba). In fine si legge la ''Lettera di Maffei a G. C. Becelli sopra i rametti posti ne' frontispizi di questo volume''. Ottimo esempl.

Cat. Rasi n. 443. Soleinne 4526: «Edition recherchée''. Gamba 2323.
€ 600