CARROLL, Lewis

The Hunting of the Snark an Agony in Eight Fits. With nine illustrations by Henry Holiday.

Londra, MacMillan and Co., 1876,

in-8, pp. XIV, 84, (2), con 9 tavole illustrate a piena pagina. Legatura in tela editoriale originale, color nocciola, finemente figurata in nero su entrambi i piatti, titolo sempre in nero al dorso, sguardie nere, tagli dorati. Prima edizione, prima tiratura, con "baker" a pagina 83, al posto di "butcher", errore che appare solo nella prima tiratura e fu poi corretto.  La caccia allo Snark (The Hunting of the Snark) è un poemetto umoristico e nonsense dello scrittore inglese Lewis Carroll, scritto nel 1874 e illustrato da Henry Holiday. Il poema racconta le improbabili avventure di un gruppo di personaggi impegnati nella caccia a un mostro chiamato "Snark".  Alcuni elementi dello Snark (in particolare la descrizione del mostro e l'uso del portmanteau) rimandano chiaramente alla poesia Jabberwocky del libro Dietro lo specchio, pur non avendo l'opera altre correlazioni con le avventure di Alice.  Le magnifiche illustrazioni di Holiday, come anche la legatura finemente figurata, impreziosiscono questo libretto assai particolare. Esemplare in eccellenti condizioni, raro a trovarsi così ben conservato e con la coperta originale  assolutamente perfetta. 

€ 900