LAWRENCE, William

Traité pratique sur les maladies des yeux,

ou leçons données à l'Infirmerie ophthalmique de Londres en 1825 et 1826...Traduit de l'anglais avec des notes...par Charles Billard. Paris, J.B. Baillière, 1830,

in-8, pp. XVI, 499, legatura del tempo m. pelle, dorso a nervi con tit. oro. Prima edizione del capolavoro del Lawrence, pietra miliare della chirurgia oftalmica, apparso in inglese soltanto tre anni dopo (Londra, Churchill, 1833). Il testo fu preparato dal medico francese Charles Michel Billard (1800-1832), traducendo le note delle letture consegnate da Lawrence (nato a Cirencester, Gran Bretagna, 1783-1867) al London Ophthalmic Infirmary quando aveva ivi esercitato la professione di chirurgo oftalmico. Insime a quella di Mackenzie, questa è l'opera do clinica oftalmologica più importante, almeno fino all'invenzione dell'oftalmoscopio. Bell'esempl.

Source Book of Ophthalmology, n. 1335.
€ 750