ZOCCHI, Giuseppe

Vedute delle Ville, e d'altri luoghi della Toscana.

Firenze, appresso Giuseppe Allegrini Stampatore in Rame, 1744,

in-folio oblungo (mm 415 x 620) ad album. Edizione originale, serie completa: grandioso titolo con dedica al marchese Andrea Gerini, adorno di varie figure allegoriche relative alla Toscana, dedica figurata all'imperatrice Maria Teresa con suo ritratto, indice a stampa delle incisioni e 50 grandiose stupende vedute in-plano a piena pagina. Tutti i fogli sono firmati dal pittore Giuseppe Zocchi ''G.Z. inv. e del.'' e dagli ottimi artisti che incisero i rami all'acquaforte: Corsi, Franceschini, Gabuggiani, Gregori, Papini, Muller, Marieschi, Monaco, Pazzi, Pfeffel, G.B.Piranesi, Seuter, Sgrilli, Vasi. Prima tiratura, con data 1744, rarissima. Le bibliografie ed i cataloghi specializzati da noi consultati descrivono solo esemplari posteriori, con data del 1757, privi della dedica a Maria Teresa e del foglio d'indice a stampa. I 53 fogli che compongono la serie sono conservati a pieni margini con barbe, senza alcuna piega, dorso sciolto con una copertina in carta marrone rustica, come usciti dai torchi dell'Allegrini, in una solida cartella a libro moderna in tela rustica. Le bellissime vedute, tutte animate da personaggi, carrozze e animali, raffigurano le ville di Porta S.Pietro Gattolini, Porta S.Frediano, Porta al Prato, Porta S.Gallo, Porta alla Croce e Porta S.Niccolò. Giuseppe Zocchi fu stimato e fecondo pittore e illustratore fiorentino (1711-1767). Esemplare di grande pregio, genuino e di eccezionale conservazione, magnifico, rarissimo.

Thieme-Becker, XXXVI, 539. Berlin Kat., n.2701 (ha solo la II ediz.). De Witt, La Collez. degli Uffizi, p. 247 (hanno esemplare. mancante di 2 tavole). Bénézit, XIV, 918.