ALFIERI, Vittorio

Vita di Vittorio Alfieri, scritta da esso.

Edizione arricchita di alcune giunte tratte dall'autografo diligenteente riscontrato, corredata di molte lettere dell'autore e dell'abate di Caluso ed ornata di un fac-simile. Firenze, Le Monnier, 1853, in-16, pp. VII, (3), 507, leg. coeva t. tela (sciupata alla cerniera super.), tit. oro al dorso, tagli dorati. Edizione in parte originale (la prima apparve in ''Opere postume'', 1804) e di notevole pregio storico-letterario per l'aggiunta del prezioso carteggio tra il Caluso e l'Alfieri (cfr. l'Avvertenza a p. 429). Il facsimile è la fedele riproduzione dell'inizio dell'Itroduzione della ''Vita'', manoscritto che si conserva nella Biblioteca Mediceo-Laurenziana di Firenze. (Usuali lievi ingialliture della carta). Bustico n. 267. Fava, Cat. Mostra storica astese, n. 365.
€ 200