GEROLAMO, Santo

Vita, transito e miracoli (in italiano).

(In fine, colophon:) Impresso in Tarvisio per lo diligente huomo Maestro Michele Mançolo da Parma nell'anno MCCCCLXXX a di primo del mese de Decembre (Treviso, Michele Manzolo, 1480),

in-4, ff. 85 n.n. (privo dell primo f. bianco sostituito da altro f. assai simile)), leg. moderna in m. pergamena, carta decorata ai piatti. Raffinato carattere gotico (81 G), usato qui per la prima volta. Questa edizione risulta particolarmente elegante per la composizione delle pagine e la titolazione dei capitoli. Si tratta di un compendio di opere di vari autori dedicate alla vita e al transito di san Gerolamo; comprende: Eusebius Cremonensis, ''Epistola de morte Hieronymi''; Aurelius Augustinus, ''Epistola de magnificentiis Hieronymi''; Cyrillus, ''De Miraculis Hieronymi''; ''Certi miracoli''; ''Certi detti dei santi e dottori sopra S. Girolamo''; ''Inno al S. Girolamo'', il tutto in volgarizzamento italiano. Si tratta della riedizione della raccolta apparsa nel mese di marzo presso il medesimo stampatore. Ottimo esemplare (ex Martini) a grandi margini. Incunabolo trevigiano estremamente raro (conosciuti soli una decina di esemplari in collezioni pubbliche nel mondo).

Martini 399. BMC VI, 890. Hain 8644.
€ 12.500