LAVALLEE, Joseph

Voyage pittoresque et historique de l'Istrie et de la Dalmatie, rédigé d'après l'Itinéraire de F.L.Cassas.

Ouvrage orné d'estampes, cartes et plans, dessinés et levés sur les lieux par Cassas, peintre et architecte, sous la direction de Née, graveur et seul éditeur de l'ouvrage. Paris, Impr. de Pierre Didot l'ainé, 1802,

in-folio gr., 2 parti in 1 volume, pp.(6), VIII (lista dei sottoscrittori), 190, (2, di errata); bella leg. moderna in m. vitello chiaro e ang., titolo in oro al dorso. Splendida rara opera, adorna di 3 testatine inc., 1 titolo a stampa con grande figura inc., 1 titolo interamente inc. a p.pagina, una grande carta geogr. su doppio foglio e 66 tavole finem. inc. su rame, alcune delle quali su doppia pag. o ripieg., raffiguranti stupende grandiose vedute dell'Istria e della Dalmazia, tra le quali alcune rimarchevoli di Trieste, considerate in assoluto tra le più belle e famose della città. Bell'esemplare "sur papier vélin" a grandi margini, immacolato. Completo delle tavole indicate ''bis'' e delle tre non citate nell'Avviso al Legatore. Cassas visitò l'Istria e la Dalmazia nel 1782, incaricato da "une societé d'amateurs de beaux arts" di eseguirvi rilievi e disegni a documentare le bellezze e le antichità della regione. Magnifico esemplare di eccezionale freschezza.

D.Cremonini, L'Italia nelle vedute e carte, n.85.
€ 9.000