TIEPOLO (1727-1804), Gian Domenico

La Danza dei Cani.

1780 Incisione all'acquaforte (345x290 mm. e margini) di anonimo artista, dal disegno originale di Giandomenico Tiepolo, venduta da P. e G. Vallardi a Milano verso il 1780). Straordinario e divertente soggetto, composizione con vari personaggi maschili e femminili elegantemente abbigliati e cinque cani che danzano, in gruppo. Versi descrittivi incisi nel margine inferiore. Assai rara tiratura originale settecentesca.
€ 2.400