CALLOT, Jacques

Les grandes misères de la guerre.

(1633)

Serie completa di 18 acquaforti originali (circa 90x190 mm. alla battuta del rame) in raro secondo stato su tre, numerazione progressiva dei fogli nell'angolo inferiore destro, margini di ca. 15-20 mm. Fogli con filigrana dell'huchet (corno di caccia entro scudo coronato). Rappresenta in modo immaginario i tristi avvenimenti che nel 1633 afflissero la Lorena quando i francesi assediarono Nancy. Le composizioni tragiche rispecchiano lo stato d'animo di un Callot (Nancy 1593-1635) ammalato, che giunto agli ultimi anni di vita assisteva alla tragica fine del suo paese. Magnifico esemplare di questa rara e animatissima suite considerata uno dei capolavori dell'artista.

Lieure, J. Callot nn.1339-1356. Lieure, Filigranes, nn. 44,45,46. Meume nn. 564-581.

€ 8.500