ROBETTA (Cristofano di Michele

Martini, detto Robetta. di Firenze (1462-1522). Fu famoso incisore a cavallo tra XV e XVI secolo): ADORAZIONE DEI MAGI

(circa 1500), firmata “ROBETTA” nell'angolo inferiore destro della lastra. Bulino originale, mm.301 x 278 (piccoli margini bianchi di 2 mm. oltre la battuta del rame). Brillante impressione cinquecentesca, con parte di filigrana non identificabile nella zona centrale inferiore del foglio, di uno dei maggiori capolavori dell'incisione fiorentina di fine quattrocento. Le tirature strettamente coeve di questo bulino sono estremamente rare e preziose. Il rame originale è conservato al British Museum dal 1888. Il presente è esemplare in ottima conservazione. Robetta si ispirò per questa composizione al dipinto di Filippino Lippi conservato agli Uffizi di Firenze. Cfr. HIND, Early Italian Engravings, II, p.200 n.10. Illustrated Bartsch, vol. 25, p.536 n.10, e tavola n.396. Nat. Gallery Washington, Early Italian engr., n.118.
€ 8.000