CELSUS, Aulus Cornelius

De medicina libri octo ex recensione Leonardi Targae quibus accedunt versio italica.

Neapoli: Typis Del Filiatre Sebezio, 1851.

Due volumi (mm 270x180). Pagine VIII, 784; VIII, 779, (1). Legatura coeva in mezza tela, piatti rivestiti in carta marmorizzata, abrasioni. Edizione bilingue curata da Salvatore De Renzi del De medicina di Aulus Cornelius Celsus, medico vissuto sotto Augusto e Tiberio, che adotta la lezione del testo pubblicata, nel 1810, da Leonardo Targa sulla base di un codice vaticano. Data alle stampe per la prima volta a Venezia nel 1528, l'opera rappresenta una delle più importanti fonti sulla dietetica classica. Minime fioriture ma buon esemplare intonso.

€ 230