Discorsi del signor Hieronimo Mengozzi dottor di leggi, a erudizione d' illustri & nobili giovani.

. A qualunque capitano d'esserciti essemplarissimi: di molto ornamento a generosi, et magnanimi principi. Della virtu, prudenza, et giustitia d'alcuni ch'hanno in Italia imperio Venezia Damiano Zenaro, 1614,

In-8, pp.440, legatura in piena pergamena floscia, titolo manoscritto al dorso. Edizione originale di questa curiosa opera dedicata ad Aloisio Caietani. Una sorta di "Principe" machiavelliano dedicato ai giovani signori, dove l'Autore in quarantadue discorsi, suggerisce e consiglia il comportamento migliore da tenersi nelle più importanti circostanze della vita, come l'atteggiamento nei confronti degli anziani, della maldicenza e come e quando seguire i consigli delle donne. Stampa fresca in elegante corsivo con numerosi capilettera. Legatura genuina e fresca. In buone condizioni malgrado i lavori di tarlo al margine inferiore interno che interessa circa  20 ff. iniziali e forellino a un paio di quaderni in fine. Al frontespizio una piccola veduta incisa di Forlì a cui l'autore era legato.

€ 950