La scuola del cittadino. L'istruzione del popolo è la rovina de' tiranni

Torino Anno VII. Rep. (1799), presso i cittadini Luigi Genova e Cevasco Libraj nel Palazzo Municipale avanti l'Albergo della Dogana Vecchia

in-16 picc (mm.145x90) 39 pp, brossura muta. Durante l'ultimo decennio del ‘700 in Italia si sentì l'esigenza  di garantire ai cittadini un'instruzione pubblica ed un educazione civile. “Qual Governo conviene alla Repubblica? Quello che conserva ed assicura all'uomo i propri diritti, e mette gli altri nell'impotenza di opprimerlo, e tiranneggiarlo”. Interessante e non comune manualetto di educazione civica.

€ 100