COSPI, Anton Maria

Mustafà. Tragedia.

Opera...di A.M. Cospi Secretario del Ser.mo Gran Duca di Toscana appresso i Signori Otto...Perugia, Angelo artoli, 1636,

in-4, pp. 185, (mancano le 4 di errata), leg. coeva in cart. rustico (con mancanze al doro). Frontesp. inc. a motivo architett. con le armi di Lorenzo Medici principe di Toscana, cui l'opera è dedicata da parte di Ottaviano Carlo Cospi, Cavaliere di S. Stefano, nipote dell'autore e curatore dell'edizione, un emblema inc. n.t. a pag. 7. Prima edizione di questa tragedia di cinque atti, in versi, ambientata alla corte del Sultano Solimano, ''Gran Signor de' Turchi''. Poco si sa del Cospi, se non che fu segretario del Granduca di Toscana, giurista ed autore anche di opere di vario argomento, quali ''Il giudice criminalista'' e ''La interpretazione delle cifre''. Discreto esemplare, purtroppo mancante degli ultimi 2 ff. di errata.

Manca al Cat. Vinciana e Rasi. Allacci 545. Clubb 318. BMC, XVII sec., 266. Michel-Michel II, 138.
€ 250