NAVAGERO, Andrea

Opera omnia

quae quidem magna adhibita diligentia colligi potuerunt, curantibus Jo. Antonio et Cajetano Vulpiis bergomensibus fratribus. Patavii, excudebat Jo. Cominus Vulpiorum aere, 1718,

in-4 (mm. 280x210), (8), XLVIII, 431, (1), legatura coeva p. perg, tass in pelle con tit. oro al dorso. Marca tip. sul tit., bel ritratto del Naugerio f.t. inc. da ''Aless. Dalla Via'', testatine, finaletti ed iniz. silogr. Precede la vita dell'a. scritta da Gio. Ant. Volpi. Prima edizione di tutte le opere, latine ed italiane, del letterato veneziano (1483-1529), qui raccolte dai fratelli Volpi con somma cura filologica. Trattasi anche del primo libro stampato da Comicloseno. Vi sono compresi: la versione latina delle ''Orazioni funebri di Alviano e del doge Loredano'', Lettere in latino a Leone X, Bembo, Sadoleto, Glorierio ed altre al Navagero di A. Manuzio, Fr. Asolano e Cr. Longolio; ''lezioni'' sopra Ovidio; carmi ed il dialogo ''Naugerius sive de Poetica''; seguono, in volgare, le rime e soprattutto i ''Viaggio in Ispagna e in Francia'' (pp. 343-419). Esemplare molto bello, a grandi margini.

Volpi, La libreria de' Volpi e la Stamp. Cominiana, p. 482. Brunet IV, 22-3. Graesse IV, 650.

€ 750