MANZONI, Alessandro

Opere varie. Edizione riveduta dall'autore.

Milano, Gius. Redaelli, 1845 (-60),

in-4, pp. 878, attraente e solida leg. del tempo m. marocch. rosso, dorso a nervi con tit. e fregi oro, piatti in percallina rossa. Esemplare con l'aggiunta della nuova dispensa di 16 pagine (di cui 2 fuori numeraz.) contenente l'ode «Marzo 1821», il «Proclama di Rimini» ed il nuovo indice (gli esemplari privi di quest'ultima dispensa terminano con la pag. 864). E' adorno di 10 silografie alle Tragedie inc. da Ratti sui disegni di Rob. Focosi (l'ultimo di Firentini), 9 vignette ed altrettante graziose piccole figure alle iniziali delle Poesie (Inni Sacri e poesie storico-politiche) inc. da Ratti e Salvioni sui disegni di Paolo Riccardi e Salv. Mazza. Prima edizione delle «Opere varie», voluta dal Manzoni, quale completamento dell'ediz. illustrata de «I Promessi Sposi» ed a questa in tutto simile; fu pubblicata in 8 dispense dal dal 1845 al 1855 e solo nel 1860 poi il Manzoni farà aggiungere la nuova dispensa di cui si è detto. Magnifico esempl. a pieni margini, intonso.

Vismara 329. Salveraglio 10. Parenti, Rarità I, pp. 230-246.

€ 1.700