DE AMICIS, Edmondo

Pagine Sparse.

Milano, Tipografia Editrice Lombarda, 1874

in-8 (180x120), pp. 143, (3) e 6 di catalogo editoriale. Deliziosa legatura realizzata espressamente come Premio per le "Scuole Municipali di Torino", percallina verde, titolo aro al dorso ed al centro del piatto superiore. Edizione originale alla quale seguirono numerose ristampe. “Sebbene costituita da articoli pubblicati in varie occasioni, fu molto letta, e alcuni degli scritti della raccolta sono anche oggi conosciutissimi”. (Dino Provenzal, in Dizionario Bompiani delle Opere, V, 357). L'opera è così suddivisa: Pagine sparse. Scoraggiamenti - Battaglie di tavolino - La lettura del vocabolario - Una visita ad Alessandro Manzoni - Emilio Castelar - Giovanni Ruffini. Mancante del ritratto di De Amicis.

 

Parenti, Prime edizioni, p.191; Parenti, Rarità bibliografiche dell'Ottocento, VII, 285-287: "Prima edizione originale assai rara"

€ 180