VENTURI, Giambattista

Storia di Scandiano.

Modena, per G. Vincenzi e Compagno, 1822,

in-4 (mm. 295x210) pp. (2),252,(2); legatura in cartonato muto coevo con tassello in carta al dorso. Illustrato da 18 tavole f.t così composte: "Arme dei feudatari di Scandiano", due grandi tabelle ripieg. con gli alberi genealogici della famiglia Fogliani e Bojardi, una tavola in sanguigna "Onici margacee dendritiche dello Scandianese", 9 ritratti, 1 dipinto del Correggio, 3 al tratto e una grande carta incisa in rame più volte ripiegata del "Territorio di Scandiano e paesi adiacenti". Sul risguardo anteriore è applicata un'etichetta originale dell'editore con i prezzi del volume, della carta geografica e della legatura, degli esemplari in carta real soprafina. Prima edizione di questa opera, molto dettagliata sui personaggi più illustri di Scandiano con le biografie di Matteo Maria Boiardo, Antonio Vallisneri, Lazzaro Spallanzani, e Bonaventura Corti. Opera di grande erudizione, in cui l'autore esamina le vicende di Scandiano e del suo territorio dal punto di vista storico, geografico, letterario, della storia naturale, dell'archeologia e dell'epigrafia, dell'agricoltura e dell'economia. Buon esemplare ben conservato qualche piccola marginale macchietta rossa.  

 Lozzi, 4960.

€ 1.300