MOREL, Jean Marie

Théorie des jardins.

Paris, chez Pissot, 1776, in-8, pp. (8), 397, (3), legatura.... Prima edizione di questo importante trattato che rompendo con la tradizione dei giardini simmetrici introduce una teoria che ''est toute fondée sur la nature''. Jean-Marie Morel (1728-1810) fu architetto del Principe Conti; si specializzò nella realizzazione di parchi e giardini tra cui quello di Bercy per Monsieur de Nicolaï, di Saint-Ouen, di Guiscard per il duca d'Aumont. Buon esemplare.