GUALTERUZZI, Carlo

Libro di Novelle e di bel parlar gentile contenente Cento Novelle Antiche

servite di norma e di materia al Decamerone di G. Boccaccio mandate fuori già da Carlo Gualteruzzi da Fano ora di nuovo con annotazioni di D.M.M. Tomo primo (e secondo). Firenze, Stamp. di Giuseppe(e Lorenzo) Vanni, 1778-1782, 2 vol. in-8, pp. XXXII, 287; VI, 301. Legatura coeva m. perg. e ang., tit. ms. ai dorsi. Rara ristampa dell'edizione dei Giunti del 1572 delle "Cento Novelle Antiche", più note col titolo di "Novellino"; la presente è stata curata da Dom. Maria Manni cui si devono l'ampia prefazione (pp. 1-23), le note in fine ad ogni novella e le due dediche ad Ignazio Paternò Castello, "principe di Biscari". Ottimo esempl. su carta forte, a pieni margini. Gamba 689: ''E' oggi assai difficile a ritrovarsi...''. Passano I, pp. 463-4. Papanti II, pp. 16-17. Gamba, Novelle ital., pp. 6-7. Zambrini, col. 615.
€ 650