(BIRAGHI, Luigi)

Datiana Historia Ecclesiae Mediolanensis ab anno Christi 51 ad 304.

Vel Anonymi Mediolanensis qui circa annum DXXXVI scribebat ad S. Datium episcopum Liber de primis episcopis Mediolani, olim ''De situ civitatis Mediolani'' nuncupatus. Ad fidem MSS. et editor. recensuit et dissertationibus notisque illustravit Aloysius Biragus. Mediolani, ex Typ. Boniardo-Polianea, 1848, in-4, pp. XLVIII, 119, (1), leg. mod. cart. Testo su due colonne. Con 5 tav. f.t. (importante l'ultima che raffigura la carta topogr. di Milano del primo secolo del Cristianesimo) e piccole incisioni n.t. Prima edizione di questa antichissima cronaca, filologicamente e criticamente curata ed annotata da Luigi Biraghi, «il quale sostenne esser composta dal vescovo Dazio nel 536 contro l'opinione muratoriana che la considerava molto posteriore, attirandosi le critiche del Mommsen e del Savio» (D.B.It. X, pp. 565-6). Concerne la complessa storia dei primi tre secoli della chiesa milanese e dei suoi primi vescovi, dall'arrivo di S. Barnaba apostolo alla morte di S. Materno. Il Biraghi (1801-1879) fu sacerdote, fondatore della Congregazione delle suore marcelline, storico e, per un certo periodo, collaboratore de ''Il Conciliatore''. Lozzi 2665, note: «Opera interessantissima con la carta topogr. di Milano del primo sec. del Cristianesimo». Cat. Hoepli 557. Cat. Meneghina 1309.
€ 380
the 30L., but there are some differences between them. The first difference that we notice is the date; it seems to have been designed differently on both watches. The date on the Replica Watches watch has a narrower white background and black writing design, the Soviet Union sought to jump start its expanding watchmaking industry, who has represented the country in more than 50 games around the world; Swiss novelist Joel Dicker; actor and singer Hu Ge of Shanghai; Belgium-born tennis player David Goffin; Japanese-born musician.