KING, Samuel William

The Italian Valleys of the Pennine Alps:

a tour through all the romantic and less-frequented ''Vals'' of northern Piedmont, from the Tarentaise to the Gries. With illustrations from the author's sketches, maps, &c. London, John Murray, 1858,

in-8, pp. VIII, (2), 558, legatura edit. in t. tela blu con decorazioni a secco ed in oro sui piatti, tit. oro al dorso. Con 6 vignette n.t., 10 tavole silogr. f.t. dis. dall'autore (3 vedute del Monte Rosa, convento del Gran S. Bernardo, ghiacciaio della Brenva, Breithorn e Piccolo Cervino, Gressoney St. Jean, Pic de la Grivola, Macugnaga, stambecchi), 3 carte geogr. ripieg., parzialm. colorate, inc. da W. ed A.K. Johnston (tra cui i massicci del Monte Bianco e del Monte Rosa) ed una pianta di Aosta. Prima ed unica edizione di opera veramente interesssante sulle valli valdostane e piemontesi, di cui il reverendo King (1821-1868, amico e collaboratore di Darwin nell'elaborazione delle teorie evoluzionistiche) ci fornisce ampie notizie storico-archeologiche, sulla flora e fauna, sulla geologia, ecc. Magnifico esempl. arricchito di una dedica autografa dell'autore ad Henry Morgan, vergata in latino.

Perret 2437: «Récit du voyage effectué en 1855... où King traversa., en compagnie de son épouse, de nombreux cols et gravit les principaux belvédères classiques...Un ouvrage intéressant caractéristique du ''pre-golden-age'', peu courant». Garimoldi n. 87. Peyrot, V. Aosta I, n. 296 (pp. 363-6). Aliprandi-Pomella, Le Grandi Alpi..., n. 49 e 110. Neate K23. Durio n. 849. Pine-Cofin 855.9. ACL 176.

€ 500