PAVESE, Cesare

Paesi tuoi. Racconto.

Torino, Einaudi, 1941, in-16, pp. 148, broch. edit. Edizione originale della prima opera narrativa di Pavese, con la quale si segnala alla critica come interprete di un neorealismo profondamente legato alla narrativa americana. Composta negli anni più proficui della sua attivita' di traduttore, da Defoe a Dickens a Melville, suscitò l'interesse dei lettori e dei critici letterari. Esemplare ben conservato, seppur privo di sovracopertina. Asor Rosa p. 411. Spaducci p. 221 Gambetti & Vezzosi p. 660.
€ 380