SEBIZIUS, Melchior

Disputatio De Variolis et Morbillis prima (-sexta et ultima)...

in Argentoratensium Universitate proposita. |Argentorati (Strasburgo), Typis Jo. Philippi Mûlbii, 1642,

6 parti in un vol. in-8, ff. (14+18+22+22+12+26: segn. A-C4, D2; A-D4, E2; A-E4, F2; A-E4, F2; A-C4; A-E4, F2, G4), leg. mod. m. marocch., tit. oro al dorso. Front. separati alle 6 parti. Prima edizione di queste 6 dispute su morbillo, varicella ed altre malattie esantematiche, tenute all'Università di Strasburgo, alla cui discussione parteciparono B. Nagelius, J. Becker, J.J. Wepfer, B. Scheffer, M. Ramelovius e P. Barbette. Melchior Sebisch (Strasbourg 1578-1674) fu primo professore di medicina ed archiatra ordinario nell'Università di Stasburgo per ben 62 anni; molto stimato, ebbe molti incarichi ed onori e dall'imperatore Ferdinando II fu creato conte palatino nel 1630; eruditissmo in ogni settore della medicina, scrisse vari trattati ed un gran numero di dissertazioni accademiche. Bell'esempl.

Manca a tutti i repertori consultati. Leclerc, Biogr. mèdicale I, 434-5.
€ 600