DANTE

La Divina Commedia, tratta da quella che pubblicarono gli Accademici della Crusca l’anno 1595.

Col commento del P. Pompeo Venturi della Compagnia di Gesù. Divisa in tre tomi. Venezia, Giabatt. Pasquali, 1772, 3 tomi in un vol. in-16, pp. 296, 292, 320; legatura 800esca in mezza pelle, dorso a nervi con duplice tassello in pelle bicolore, titolo e fregi oro. Corredata di un ritratto del Poeta inc. in rame, tratto da un dipinto di Bernardino India; tra le pp. 18-19 incisione in rame raffigurante la struttura dell'inferno "secondo la descrizione di Antonio Manetti fiorentino". All'inizio avviso al lettore del commentatore ; segue la "Vita di Dante scritta da Lionardo Aretino". Pregevolissima edizione con le dotte annotazioni del noto studioso Padre Pompeo Venturi. Esemplare con lievissime fioriture. De Batines, Bibliografia Dantesca I, p. 116. Mambelli n. 70.
€ 725